Avv. Cinzia Bravin

Avv. cinzia bravin

Dopo la laurea in giurisprudenza all’Università di Bologna con una tesi in Diritto Internazionale Privato dal titolo: ”La disciplina dei rapporti di lavoro presentanti elementi di internazionalità”, svolgo la pratica a Milano e dal 1992 sono iscritta all’Albo degli Avvocati di Milano.

Viale Vittorio Veneto, 24
20124 Milano
T. +39.02.29001583
F. +39.02.6575509
M. +39.328.7147422
email:cinziabravin@tutelati.eu

Avv. Cinzia Bravin

competenze

COMPETENZE

La voglia di mettermi in gioco, la curiosità di ampliare i miei orizzonti all’interno del vasto campo del diritto, un’ottima conoscenza della lingua inglese e del francese, mi hanno portato a collaborare con un importante studio legale in cui affianco il dominus (esperto arbitro internazionale) in importanti casi di diritto internazionale e comunitario. Da allora ho prestato la mia attività professionale presso altri prestigiosi studi di Milano occupandomi soprattutto di contrattualistica anche in materia finanziaria e bancaria, leasing finanziario e operativo, normativa anti riciclaggio, usura e trasparenza bancaria. Ho affrontato anche le problematiche relative al diritto di famiglia, curando casi di coniugi di diversa nazionalità e le problematiche inerenti ai diritti dei minori.

Tuttavia prediligo assistere le imprese anche in ambito stragiudiziale, redigendo contratti di natura commerciale, assistenza in operazione straordinarie, quali accordi di investimento e patti parasociali.

Conscia del nuovo ruolo dell’avvocatura e nell’ottica di fornire ai clienti un servizio su misura delle loro richieste e necessità, comincio ad interessarmi ai concetti di “problem solving”, ai diversi sistemi di risoluzione alternativa delle controversie per poter offrire un servizio diverso e più efficace, più vicino alle esigenze aziendali, che preceda ed eviti, ove e quando possibile, il contenzioso o l’inasprirsi di situazioni di conflitto. In un’ottica di collaborazione e non di contrapposizione, che spesso non soddisfa l’interesse del cliente, comincio ad interessarmi alla mediazione, frequentando numerosi convegni in materia sin dall’uscita della normativa in Italia nel 2010.

Dal 2015 sono mediatore civile e commerciale.

La “mia” professione di Avvocato e il ruolo di Tutèlati

“Dopo molti anni di attività e dopo aver svolto la professione nei modi più tradizionali e nelle aule dei Tribunali, oggi il mio interesse è volto maggiormente ad offrire un supporto alle aziende, alle quali ritengo di poter mettere a disposizione una conoscenza ampia, articolata ed attenta del diritto curando particolarmente gli aspetti del diritto del lavoro, anche affiancando il consulente aziendale, e della contrattualistica, senza tuttavia dimenticare gli aspetti meno tecnici e giuridici, ma non per questo secondari. Lo scopo è quello di camminare al fianco del cliente, di condurlo come in una danza, anche inventando nuovi passi, schemi e coreografie a seconda del bisogno.

La recente integrazione tra vari professionisti ha portato alla creazione del TEAM TUTELATI che mi consente, unitamente ai Colleghi, di integrare l’offerta di servizi legali ritagliati e di eccellenza in plurimi e diversi settori del diritto.”